The Language Center - La Lingua La Vitadal 1988 qualità e innovazione

Lingue disponibili:

Italiano | English | 日本語 | Русский

Menu header:

Vai al sito "The Language Center"

Menu principale:

Scuola di Lingua e Cultura Italiana
a Todi in Umbria dal 1988

I corsi

Metodo

Che cosa ci rende diversi?

- Principio della centralità dello studente: corsi con programmi su misura

- Analisi approfondite dei bisogni: basate sulle reali necessità  e sull’individualità di ogni singolo partecipante

- Metodologia comunicativa: ripasso grammaticale  applicato ogni volta  sia necessario 

- Corsi con programmi flessibili: corrispondenti all'analisi dei bisogni ed alla personalità dello studente

- Cinque tipi di corsi standard: dal Weekend Intensive al Maximum Intensity

- Valutazione in itinere: valutazione in dettaglio dei progressi del corso

- Valutazione finale dei livelli di conoscenza e competenza  linguistica: (TULPA)

- Analisi approfondita delle aree grammaticali ancora da perfezionare (RWA): ultimo giorno di corso

- Programma  personalizzato da proseguire dopo il corso  (FSP): basato sull'analisi precedente (RWA)

- Relazione dettagliata di fine corso: riguardante i progressi realizzati, il livello finale raggiunte, votazione del test, TULPA e FSP.

L'approccio

I corsi di Full Immersion LA LINGUA LA VITA sono basati su di un approccio nozionistico-funzionale   (Wilkins Council of Europe) ed applicano la stategia del “Principio di eclettismo"  -  ( Council of Europe Language Projects) - Modern Language Training Methods.

Il nostro scopo è quello di sviluppare le  competenze linguistiche funzionali  ed individuare le potenzialità  che lo studente è effettivamente in grado di sviluppare quando usa una lingua straniera, e in modo più approfondito come indirizzare le suddette capacità nelle attività  dove la sfida è maggiore, come  ad esempio fare presentazioni, saper portare avanti una trattativa durante un incontro di lavoro, sostenere una conversazione telefonica , discutere con un cliente, vendere i propri prodotti, scrivere appunti, redigere relazioni e report, rispondere ad e-mail e tutto ciò che riguarda il mondo professionale e sociale  della comunicazione in lingua straniera.

Nel rispetto della teoria delle intelligenze multiple di Howard Gardner e del principio della centralità dello studente (Carl Rogers), il nostro approccio è altamente personalizzato ed innovativo,  in quanto è lo studente ad assumere il ruolo centrale dello svolgimento del corso, mentre l’insegnante diventa il facilitatore, che facilita appunto il processo di acquisizione della lingua.

In particolare il nostro metodo  mira a:

  • Identificare ciò che potenzia la capacità cerebrale di imparare e ciò che al contrario la inibisce, cioè riconoscere le barriere ed i filtri che ostacolano o rallentano l’apprendimento ed invece scoprire e stimolare  il tipo di capacità interiettiva dello studente (visiva, auditiva, cinestesica -VAKOG), favorendo in tal modo un processo di apprendimento più fluido ed efficace.
  • Trasformare la necessità di imparare una lingua in un piacere quotidiane nello splendido scenario di una natura rilassante.
  • Stimolare e migliorare l’uso del linguaggio quotidiano e delle espressioni di maggiore utilità approfondendo la conoscenza della lingua nel campo di interesse indicato dal partecipante.

L'inizio di ogni corso prevede, quindi, un’analisi approfondita dei bisogni e della personalità dello studente, che costituisce la  base per una valutazione funzionale differenziata ed individualizzata per ogni partecipanti. Tutti i docenti, infatti,  durante le prime ore di corso, affrontano un lavoro di individuazione degli obiettivi che lo studente vuole realizzare alla fine del corso e di quelli che intende raggiungere una volta terminato il corso.

Determinare gli obiettivi didattici si è rivelato uno strumento necessario e proficuo, sia per il discente che affronta il corso con maggiore motivazione ed interesse, che per i docenti che delineano fin da subito la personalizzazione del percorso formativo.

All’individuazione degli obiettivi segue la valutazione dello studente, effettuata con un sistema studiato e verificato da La Lingua La Vita, che si chiama TULPA (acronimo di Todi Universal Language Proficiency Assessment ) e che prevede una valutazione combinata delle conoscenze e  delle abilità del discente. Le conoscenze vengono valutate tramite un test scritto, sempre di creazione di LLLV, che comprende 4 diversi livelli di conoscenza della lingua, presentati in ordine crescente di difficoltà e che copre le seguenti aree linguistiche:

  • Espressioni idiomatiche e fraseologia tipica
  • Pronuncia
  • Estensione del vocabolario
  • Strutture grammaticali

Alla fine del corso ogni studente riceve una Relazione Finale del Corso, la quale include il livello conseguito, i progressi  raggiunti, i dettagli del lavoro svolto, insieme ad  analisi degli aspetti linguistici ancora da perfezionare ed un programma di studi da svolgere dopo il corso.

Scarica la nostra Brochure

Scarica la nostra brochure con tutte le novità di The Language Center

Scarica

Iscriviti alla nostra Newsletter

Scrivi qui sotto la tua e-mail per rimanere sempre aggiornato sulle novità di The Language Center

Menu footer:

Privacy

La Lingua La Vita | Via Mazzini, 18 | 06059 Todi (PG) Italy | P.IVA 02551710540